Spedizione GRATUITA da €50 per l'Italia | Promo DiVino - 15% sui vini!

WeMarche in Tavola: Ciambelline al vin cotto

Per vin cotto si intende una varietà – sempre un po’ diversa – di prodotti enologici che si possono trovare lungo lo Stivale. Per esempio, il vin cotto di Puglia e Basilicata è abbastanza diverso da quello di Marche e Abruzzo.

Noi vi parleremo proprio del nostro Vino Cotto, che interessa in particolar modo le zone del basso Maceratese e del Piceno, dove viene rispettata questa tecnica di vinificazione con una storia… millenaria!

Esistono addirittura delle sagre legate a questo squisito prodotto, ma per voi che non siete qui, quale migliore soluzione se non quella di degustarlo comodamente a casa vostra?

Il vin cotto è un vino dolce e forte al tempo stesso, con un colore tendente all’ambrato e sfumature nocciola. Il suo profumo è fruttato e il sapore è in perfetto equilibrio tra dolcezza e acidità, con una gradazione alcolica che oscilla tra i 12 e i 14% (dipende dalla tipologia di invecchiamento).

Il nostro vino cotto è ottenuto dalla bollitura del mosto di vari tipi di uva (mentre ad esempio il vin cotto pugliese viene creato da mosto fresco).

Ma cosa di può fare con il vin cotto? – ci chiederete voi – beh: molto semplice, vi suggeriamo noi una ricetta che potrete fare anche da casa con il vin cotto marchigiano!

Ciambelline al vin cotto

Davvero semplici, facili e veloci da preparare – ma molto gustose – sono le ciambelline al vin cotto!

Assicuratevi di avere con voi tutto l’occorrente per realizzarle:

1 bicchiere di vino cotto

1 bicchiere di olio di semi

1 bicchiere di zucchero

2 cucchiaini di lievito per dolci

500 grammi di farina

Una volta disposti tutti gli ingredienti, unite il tutto in un impasto omogeneo e lasciate riposare per 10 minuti, dopodiché, create dei filoncini per formare le ciambelline – a mano, dandogli una certa regolarità –.

Non vi preoccupate se le prime volte non vengono perfette, pian piano verranno sempre meglio.

A questo punto infornate a 180 gradi le vostre ciambelline, per 11 minuti.

Spolveratele poi con dello zucchero a velo e servitele… sarà un successo assicurato!

Buon appetito dalle nostre Marche!



Lingua