RUNE 2019 Marche Rosso IGT – Piantate Lunghe

0,75 l

39,50

RUNE 2019 Marche Rosso IGT – Piantate Lunghe
Perché RUNE?
Le Rune sono strumenti divinatori del popolo Celtico. Sono 25 e ognuna ha un significato che può essere interpretato da chi “divina” in modo positivo o negativo. La Runa n°5 ha come simbolo una “R” e un significato nel suo verso positivo di “riuscita di un esperimento” o “forte volontà di perseguire un obiettivo”: niente di più vero per RUNE 2019 Marche Rosso IGT – Piantate Lunghe!

Ci dicevano che con la potatura invernale fatta in Aprile inoltrato con tralci lunghi già oltre 20 cm, le piante non avrebbero prodotto ed anzi avrebbero rischiato di morire, invece sono sopravvissute producendo un po’ meno ma con grappoli più piccoli, più sani e di migliore qualità.
Ci dicevano che vinificare quell’ uva da sola non aveva senso, ma il cocciopesto (specie di anfora fatta di roccia pressata e non cotta) ha fatto sì che quell’ uva si trasformasse piano piano in RUNE.

La stagione, la parte di vigna scelta e il primo utilizzo del cocciopesto hanno molto contribuito alla riuscita di questo esperimento. Continueremo a provare utilizzando altre zone del vigneto sperando di avere lo stesso risultato magari con caratteristiche un po’ diverse dovute al diverso terreno.
Siamo molto contenti del risultato ottenuto e speriamo che chi berrà RUNE 2019 possa condividere il nostro entusiasmo.

Zona di produzione
Vigna degli Angeli, alle pendici del Monte Conero nella zona DOC del Rosso Conero.

Varietà
Montepulciano 100%

Vigneto
Impianto multi-clonale di 4650 piante per Ha, allevato a Cordone Speronato semplice e doppio.
Terreno calcareo-argilloso tipico del Monte Conero ad una altezza di circa 350 mt. sopra il livello del mare.
Esposto a Sud ed a circa 2000 mt. dal mare.

Vinificazione
Potatura in Aprile inoltrato con tralci lunghi già 25 cm.
Produzione bassa ma con grappoli piccoli e molto sani. Vendemmia 8 Novembre.
Vinificazione e fermentazione con grappoli interi in Cocciopesto.
Affinamento sempre in Cocciopesto per oltre un anno, poi in vasche in cemento fino all’ imbottigliamento in Maggio 2021, un vino che sarà presente nel nostro catalogo solo nelle annate in cui questa pratica darà risultati equivalenti.

Dati analitici
Alcool: 13%
Zuccheri: >4
Acidità totale: 5,32
Acidità volatile: 0,47
Anidride Solforosa totale: 103

Bottiglie prodotte
1.793 da 0,75 l

I vini prodotti dall’Azienda Piantate Lunghe sono a base di Montepulciano, un vitigno molto diffuso in Italia ma che a seconda delle zone in cui è coltivato e spesso anche nell’ambito della stessa zona, trasmette ai vini aromi e sensazioni differenti.

Nel nostro caso, la vicinanza al mare, 1.5 Km in linea d’aria, l’altezza del vigneto, 350 mt SLM ed il terreno estremamente calcareo, tipico proprio del Monte Conero, trasmettono al prodotto delle note minerali e aromatiche uniche.
Unite al nostro tipico clima mediterraneo, con estati assolate e siccitose ed inverni giustamente freddi, conferiscono al prodotto quella struttura e quella corposità che insieme alle note di frutta rossa matura tipiche del vitigno fanno dei vini del Conero e dei nostri vini un prodotto che dà piacevoli sensazioni se bevuti dopo soli 2/3 anni e, che se bevuti dopo anche 10/12 anni oltre a quelle trasmettono delle sensazioni di maturità, di armonia, di vellutato, come solo i grandi e più blasonati vini sanno trasmettere.

Bottiglia da 0,75 l

Reviews

There are no reviews yet.

Only logged in customers who have purchased this product may leave a review.

Potrebbe anche piacerti