Riserva Vernaccia Secca di Serrapetrona DOCG I Serboni

0,75 l

30,00

Riserva Vernaccia Secca di Serrapetrona DOCG I Serboni – Passito
Unica nel suo genere la Riserva Vernaccia Secca di Serrapetrona DOCG I Serboni proviene da uve del vitigno omonimo subendo tre fermentazioni.
La prima derivante dalla vinificazione in vendemmia, la seconda in seguito all’appassimento naturale delle uve.
Queste vengono poste su dei graticci, dal mese di Ottobre a Gennaio, quando vengono vinificate con il vino base di ottobre, subendo così la seconda fermentazione. La lavorazione continua in autoclave dove viene fatto rifermentare il vino e lasciato due mesi, compiendosi così la terza fermentazione.

La vinificazione della Vernaccia nera di Serrapetrona risale al XV secolo, da qui e dalla sua lunga vinificazione si comprende come sia lo stereotipo del prodotto tipico per eccellenza. Eccellenza che viene riconosciuta con la denominazione di origine DOC nel 1971, diventando poi nel 2004 la prima DOCG delle Marche.

Riserva Vernaccia Secca di Serrapetrona DOCG I Serboni
Aspetto
: spuma rossa evanescente, perlage sottile e abbastanza persistente, colore rosso rubino intenso e cristallino.
Profumo: intenso di mosto e frutta rossa e molto matura, suggestioni floreali.
Gusto: rotondo, morbido, pastoso di grande struttura con leggero retrogusto amarognolo
Vitigno: Vernaccia di Serrapetrona
Alcol: 12,5% vol.
Resa: 35 hl/ha
Invecchiamento: affinamento in bottiglia

Abbinamenti
A tutto pasto, carni rosse, piatti strutturati e ben conditi, salumi e formaggi.

Spumantizzato con il metodo Charmat lungo con un procedimento personalizzato messo a punto dall’Azienda stessa, costituisce il frutto di un vigneto di proprietà sulle colline a ridosso del lago di Caccamo, dove il particolare microclima, garantisce alle uve un ideale stato di maturazione.

Bottiglia: 0,75 l

Territorio
Nell’alto maceratese ai piedi dei monti Sibillini, sorge Borgiano, piccola frazione del Comune di Serrapetrona a ridosso del lago di Caccamo. Quest’ultimo è meta ogni anno di numerosi turisti e sportivi che vogliono godere delle bellezze naturali dei paesaggi e rivivere le tradizioni popolari locali.

Storia Serboni
La famiglia Serboni vive da generazioni i tempi scanditi dalla vita dei vigneti e della Cantina, quasi una piacevole e rispettosa dipendenza dal nobile vitigno di Vernaccia, una dipendenza fatta di amore e attenzioni, ricerca del meglio tecnologico e rispetto verso l’esperienza della storia. In questa ottica l’odierno titolare Massimo è riuscito a tradurre sapientemente la lunga tradizione vitivinicola della Vernaccia riassumendone quegli importanti aspetti che maggiormente contribuiscono a nobilitarne il risultato finale in uno spumante unico al mondo.

Reviews

There are no reviews yet.

Only logged in customers who have purchased this product may leave a review.

Potrebbe anche piacerti