IL PRIORE Verdicchio di Jesi D.O.C. Classico Superiore

0,75 l

16,00

IL PRIORE Verdicchio di Jesi D.O.C. Classico Superiore
Il Priore, nasce nel 1996 con l’intento di esaltare in modo esemplare ed unico le caratteristiche organolettiche e sensoriali del nostro vitigno autoctono, il Verdicchio.
Vino rappresentativo dell’azienda con il quale cerchiamo di trasmettere la passione per il nostro territorio, non solo attraverso questa etichetta disegnata a mano, ma con un scrupoloso impegno speso nell’intera filiera produttiva.
Vino di grande struttura gustativa, impatto morbido con ritorno di freschezza e ottima persistenza. La scelta del vigneto con la migliore esposizione, una rigorosa selezione dei grappoli raccolti a mano danno modo di degustare un vino tipico della zona di origine.

Nel tempo è diventato il “cavallo di battaglia” dell’azienda grazie anche ai vari riconoscimenti delle guide.

Zona di produzione: Poggio Cupro fraz.ne di Cupramontana
Altitudine: 400/450 m s.l.m
Esposizione: sud – est
Terreno: argilloso
Vitigno: 100% verdicchio (autoctono)
Produzione annua: 20.000 circa
Resa per ettaro: 70 Q ad ha
Vendemmia: rigorosamente manuale a cassetta.
Vinificazione: Pressatura soffice del grappolo e successiva pulizia del mosto, si procede poi alla fermentazione in vasche di acciaio a temperatura controllata.
Maturazione: in acciaio per 6/8 mesi
Affinamento in bottiglia: 4/6 mesi
Tenore alcolico: 14%
Sistema di allevamento: Guyot
Colore: giallo paglierino intenso con riflessi verde-oro.
Sentore: Elegante, profumi avvolgenti dalla frutta a polpa gialla e, sentori floreali di acacia e mandorlati.
Gusto olfattivo: vino di grande struttura gustativa, avvolgente al palato, impatto morbido con ritorno di freschezza e bella sapidità. Piacevole il finale lascia una scia mandorlata e salina.
Abbinamenti: crostacei, formaggi di media tostatura, carni bianche e salumi.
Temperatura di sevizio: 12/14 °C
Acidità totale: 5.70 g/l
Longevità: 8-10 anni

Bottiglia 0,75 l

Chi siamo
L’azienda Vinicola Sparapani si trova nel cuore delle Marche, a Cupramontana, capitale del Verdicchio nei pressi dell’Antico Eremo dei Frati Bianchi. Quest’ultimo è un luogo incantato. Un antico complesso monastico Camaldolese con grotte ricavate nel tufo che conserva intatta la magia del tempo e delle tradizioni. Qui la natura veramente incontaminata ha accolto e protetto nei secoli la preghiera ed il lavoro dei “Frati Bianchi”, che si occupavano soprattutto di agronomia forestale e di agricoltura. Da questo luogo in cui regnano pace e silenzio gli agricoltori del circondario hanno ereditato l’amore per la coltura della vite. E questo luogo magico ha ispirato la famiglia nel realizzare grandi vini, frutto del lavoro e della passione.

La Vigna
Frati Bianchi Sparapani nasce nel 1985. Il Verdicchio ha bacca bianca ed è coltivato esclusivamente nelle Marche, con Cupramontana come capitale. Vitigno generoso, versatile, capace di produrre, vinificato in purezza, sia vini freschi sia vini molto strutturati e capaci di notevole longevità. Altresì utilizzato per produrre spumanti, sia metodi classici, sia Charmat, sempre di gran pregio.
I vigneti godono, inoltre di un microclima ideale, della giusta altitudine e di un terreno particolarmente favorevole. Le qualità naturali di questi elementi sono infine valorizzate dal costante controllo scientifico di tutte le fasi della maturazione, e dell’attenta selezione garantita dalla raccolta manuale.

Reviews

There are no reviews yet.

Only logged in customers who have purchased this product may leave a review.

Potrebbe anche piacerti